Forlì

Emilia Romagna

CONSOLIDAMENTO FONDAZIONE – Forlì | Emilia Romagna

Intervento eseguito in Emilia Romagna, più precisamente in provincia di Forlì.

L’edificio in questione appare come una storica costruzione in muratura e presenta una fondazione a sacco.

Queste condizioni non permettevano l’utilizzo di mini pali e i tecnici di Solid Project che hanno eseguito il sopralluogo hanno consigliato piuttosto un intervento tramite resine espandenti.

La resina certificata e brevettata che utilizza Solid Project consente di effettuare un consolidamento fondazione in maniera del tutto pulita e ordinata, evitando di lesionare ulteriormente l’edificio.

Come si può evincere dalla foto sottostante, tramite delle lunghe punte i tecnici di cantiere hanno effettuato dei fori attaccati al muro, in modo da essere il meno invasivi possibile ed evitare di danneggiare le murature.

Le crepe nei muri esterni si sono formate in seguito a un dissesto del terreno, che ha causato un cedimento di fondazione, tipico della regione emiliana.

In Emilia Romagna succede frequentemente che si creino dei piccoli vuoti sotto la fondazione, e quest’ultimi possono causare un cedimento strutturale, con la relativa comparsa di crepe nelle murature interne ed esterne.

Il lavoro è stato eseguito in maniera meticolosa e la fondazione a sacco è stata consolidata e rinforzata dalla resina espandente MultiStark iniettata.

Ora l’immobile è di nuovo stabile.

Il cliente di Forlì si è espresso così in merito all’intervento di consolidamento

Dario M.

“So che in Emilia Romagna ci sono spesso problemi di cedimenti di fondazione, avevo un po’ paura dei costi che si sarebbero dovuti affrontare, invece devo ammettere che il risultato è addirittura superiore alle mie aspettative. Consiglierò Solid Project.”

Scrivici:

Informativa Privacy

Sede legale: Via dei Forni, 2/A – 37023 Grezzana (VR)

Sede operativa: Via della Repubblica, 1 – 37036 San Martino B.A. (VR)

+39 045 2524213

info@solidproject.it

Contattaci su Whatsapp, inviaci una foto del tuo problema.