GREEN PILE

L’innovativo sistema di micropali che rispetta l’ambiente.

 

La tecnologia Green Pile permette di consolidare ed eventualmente sollevare le strutture affette da cedimento di fondazioni, attraverso la realizzazione di sottofondazioni profonde con tecnologie a bassa invasività.

IL SISTEMA GREEN PILE: IN COSA CONSISTE?

SP690 risolve i problemi legati ai cedimenti di edifici, basamenti, strutture, platee in cemento armato, risollevando e riportando in piano la struttura.

La tecnologia Green Pile consente la realizzazione di un micropalo in acciaio per consolidare e sollevare un fabbricato senza necessità di scavi, demolizioni e movimenti terra.
Il micropalo realizzato con la tecnologia
Green Pile può essere precaricato durante la lavorazione fino a raggiungere la portata richiesta dal progettista.

La costruzione dei pali in acciaio S355 certificato non prevede la lavorazione di rullatura, evitandone così il logoramento che questa lavorazione comporta e mantenendo così inalterate le proprie caratteristiche di resistenza alla flessione.

Minima invasività.
No danni.
No polvere.

Come suggerisce il nome stesso, la Green Pile si discosta dalle tradizionali spingi palo
in quanto rispettosa dell’ambiente che ci circonda.

CAMPI DI APPLICAZIONE DEL SISTEMA GREEN PILE

CONSOLIDAMENTO DI FONDAZIONI

Consolidamento di fondazioni in cemento armato di qualsiasi tiporelative a edifici di nuova costruzione, che necessitano di un aumento di portanza in relazione alle scadenti caratteristiche geotecniche del terreno.

CONSOLIDAMENTO DI EDIFICI ESISTENTI

Consolidamento di edifici esistenti con cedimenti alle strutture di fondazione che abbiano provocato lesioni alle murature soprastanti, dovuti al degrado dei terreni di fondazione.

CONSOLIDAMENTO DI PAVIMENTAZIONI INDUSTRIALI

Consolidamento di pavimentazioni industriali che necessitano di un incremento di portanza del terreno di fondazione per supportare il carico derivante da macchinari o strutture interne di considerevole peso (torni, frese, magazzini mobili, macchinari di grosse dimensioni, soppalchi, costruzioni interne).

I cedimenti di fondazione, e la conseguente formazione di crepe sui muri, rotazioni, distaccamenti, dilatazione abnorme di giunti, sono un fenomeno molto comune ed in forte aumento negli ultimi anni, probabilmente a causa delle forti variazioni climatiche e alla crescita esponenziale di impianti e di condutture intorno ai fabbricati.

Si sono sviluppate svariate tecnologie al fine di risolvere il problema dei cedimenti riducendo i costi, i tempi di lavorazione ed i disagi caratteristici delle vecchie tecnologie, applicabili solo attraverso demolizioni, scavi e movimenti terra.

I micropali SP690 della Solid Project rappresentano la modalità di realizzazione di micropali senza le difficoltà, i disagi e gli alti costi di opere accessorie tipici delle tecnologie tradizionalmente usate.

I Vantaggi del sistema GREEN PILE:

  • Bassa invasività. Non sono necessari scavi o demolizioni.
  • Rispetta l’ambiente.
  • Bassi consumi.
  • Non richiede movimento terra.
  • Non è rumorosa.
  • Tempi di lavorazione ridotti.
  • Possibilità di intervenire in spazi molto limitati.
  • Possibilità di lavorare internamente alle abitazioni, senza demolizione dei pavimenti e senza produzione di polveri.
  • Riduzione dei costi.
  • Possibilità di “caricare” il micropalo alla portata desiderata, come richiesto dal strutturista.
  • Solidità e garanzia dell’intervento

Sei un professionista e vuoi saperne di più?

Contattaci e risolveremo ogni tuo dubbio

Oppure scrivici su Whatsapp

Scrivici:

Informativa Privacy

Sede legale: Via dei Forni, 2/A – 37023 Grezzana (VR)

+39 045 2524213

info@solidproject.it

Il Team

Contattaci su Whatsapp, inviaci una foto del tuo problema.

Call Now Button Secured By miniOrange